AREA CLINICO-TERAPEUTICA

Il CSMA è uno strumento che ha lo scopo di concentrare competenze per realizzare un percorso terapeutico riabilitativo che permetta il raggiungimento della MASSIMA AUTONOMIA POSSIBILE del soggetto autistico.

L’equipe si occuperà di:

INTERVENTI TERAPEUTICI

inclusione scolastica

  • Valutazione clinico-funzionale
  • Terapia psico-educativa
  • Monitoraggio (restituzione periodica del percorso)
  • Rivalutazione clinica degli obiettivi del progetto
  • Équipe periodica

INTERVENTI CON LE FAMIGLIE

  • Sostegno alla Genitorialità e Parent Training
  • Sostegno familiare (coppia, fratelli, nonni)

INTERVENTI A SCUOLA

  • Incontri tra l’equipe riabilitativa, insegnanti e famiglia
  • Interventi degli educatori a scuola
  • Interventi con i compagni di classe e con i loro genitori in un’ottica di inclusione scolastica
  • Possibilità da parte degli insegnanti di partecipare ad alcune sedute terapeutiche con il bambino

 

AREA DI SOCIALIZZAZIONE, INTEGRAZIONE E LUDICO-SPORTIVA

integrazione_sociale Sulla base delle informazioni raccolte sul caso specifico e i  bisogni/richieste della famiglia, l’equipe CSMA si occuperà  dell’organizzazione e realizzazione dell’inserimento nel territorio secondo  le proposte formative/esperienziali presenti.

  • Soggiorni estivi
  • Centri Estivi
  • Laboratori di autonomia / abilità sociali
  • Week-end del sollievo-respiro

 

AREA OCCUPAZIONALE E DELL’INSERIMENTO LAVORATIVO

integrazione lavorativaDopo il periodo adolescenziale, verso i 16-17 anni, ci si trova di fronte ad un vero e proprio vuoto esperienziale: attività, progetti e trattamenti sembrano concludersi con l’entrata dei soggetti nell’età adulta.

Il CSMA vuole colmare questo vuoto attraverso progetti concreti e sostenibili che permettano ai soggetti autistici di essere inseriti nel mondo del lavoro.

AREA FORMATIVA                                                                             foto_corsi